Etiopia Sidamo

Si dice che l’arbusto di Arabica sia originario dell’Etiopia ove cresceva allo stato selvatico, e si presume che la parola “caffè” derivi dal nome della regione etiope di Kaffa. In natura esistono ancora molti alberi selvatici da cui si ottiene un caffè dal gusto leggermente vinoso e dal corpo quanto mai “pastoso”.

I caffè della provincia di Sidamo hanno un gusto particolare, delicato, una buona corposità, un aroma piacevolmente fruttato (con sentori di cardamomo e agrumi) ed una fine acidità.

Sacchetto da 250 e 1000gr, Barattolo da 250gr, Barattolo in metallo da 125gr.

Etichetta caffè Etiopia Sidamo

Temperatura estrazione consigliata 92°/94°
Grado di tostatura: italian, grado Agtron 42/35.