Indiano Monsonato Parchment

Descrizione

Ai tempi in cui le merci e persone venivano trasportate da e verso l’India con imbarcazioni a vela, una nave poteva impiegare mesi per arrivare in Europa. Durante questo lungo tragitto il caffè subiva, data l’esposizione ai monsoni, delle alterazioni naturali. Il suo colore iniziale, verdognolo o brunito, all’arrivo diventava bianco-giallognolo, dando l’apparenza di caffè vecchio e assumendo un gusto particolare. Questo gusto oggi è estremamente ricercato e quindi il raccolto viene stivato in edifici aperti ai lati per dare modo ai monsoni di modificarne aspetto e qualità. L’Indiano Monsonato è un caffè dal corpo pieno, con aroma delicato e leggermente speziato.
Sacchetto da 250gr e 1Kg, Barattolo da 250gr, Barattolo in metallo da 125gr.

Assaggio

Per questa valutazione questo caffè è stato estratto in espresso a 92°, con una estrazione di 25 ml in 24 secondi. Il degassamento del caffè è avvenuto in 48 ore. La crema è marrone scuro, con sfumature quasi grigiastre. Al naso si percepiscono sensazioni nette di legno e di caramello molto scuro (ma queste sensazioni aromatiche si sentono veramente? Scopriamo in questo post una guida all’esame olfattivo del caffè). Al gusto il caffè ha un corpo davvero molto deciso e un amaro spiccato, mentre l’acidità è davvero inesistente. Un caffè di quelli della vera tradizione partenopea!

Corpo
Corpo
Dolcezza
Dolcezza
Aroma
Aroma
Richiedi più informazioni su tutti prodotti Mokaflor