Nuovo Specialty: Cuba Serrano Lavado

Questo caffè viene coltivato nella regione centrale dell’Isola di Cuba, dove si trovano le colline e gli altipiani di Escambray,  chiamati anche “Crystal Mountains” grazie al terreno ricco di cristalli di quarzo, a sud di Santa Clara.

 

Nuovo Specialty: Cuba Serrano Lavado

Le piantagioni sono situate sugli altipiani più elevati, ad un’altitudine di 600-800 metri .s.l.m. Queste sono state negli ultimi anni rinnovate al fine di migliorare la qualità in tazza del caffè. La coltivazione avviene interamente all’ombra di alberi indigeni di alto fusto come Ingas, Eryhnias e Leucaenas e beneficia di temperature miti e piogge frequenti.

Dopo il raccolto manuale con picking selettivo il Cuba Serrano viene processato con il metodo lavato.

Nuovo Specialty: Cuba Serrano Lavado

In espresso il Cuba si presenta rotondo e bilanciato, con note  di tabacco e spezie. Si percepisce un’acidità bassa, ben bilanciata da una buona dolcezza e un retrogusto lungo di cioccolato. Ottimo anche preparato con la Moka.

Secondo il protocollo di assaggio SCA, il caffè ha ottenuto 83 punti.

Curiosità: a Cuba non esistono piccoli produttori di caffè. L’intera produzione è gestita da Cubaexport, l’impresa di esportazione di alimenti fondata negli anni ’60 dal Ministero degli Affari Esteri Cubano. Il caffè è esclusivamente di proprietà dello stato, secondo la gestione politica di questo paese.

Nuovo Specialty: Cuba Serrano Lavado